Concorso Gradus ad Musicum Certamen     Regolamento

 
Scarica il Bando del Concorso in formato elettronicoRegolamento_Certamen_files/clementi%20concorso%20web1.pdf

4° CONCORSO PIANISTICO

GRADUS AD MUSICUM CERTAMEN

Villa Caruso Junior: Regolamento


Art. 1) Questa sezione costituisce un Concorso a parte, completamente indipendente dal Concorso Clementi. Scopo di questa sezione è quello di offrire ai giovanissimi interpreti un’occasione per conoscere da vicino il tradizionale Concorso Clementi attraverso la partecipazione ad una competizione seria ed attendibile, ma che ancora non richieda loro un repertorio così ampio. Per questa ragione le categorie di questa sezione Junior saranno a programma libero. Possono partecipare a questa sezione tutti i concorrenti italiani e stranieri in regola con i limiti di età e le modalità di iscrizione previsti dal regolamento seguente.


Art. 2) Il Concorso “Gradus ad Musicum Certamen” si articola nelle seguenti categorie, con relative quote di iscrizione:


Prime Note: Solisti fino a 8 anni (nati fino al 2003 compreso)€ 50,00

A: Solisti fino a 10 anni (2001/2002 compresi)€ 60,00

B: Solisti fino a 12 anni (1999/2000 compresi)€ 70,00

C: Solisti fino a 16 anni (1995/98 compresi)€ 100,00


E’ consentito iscriversi ad una categoria superiore a quella della propria età, qualora i candidati ritengano la loro preparazione adeguata.


N.B.: i concorrenti che risulteranno iscritti anche al 28° Concorso pianistico nazionale “Muzio Clementi” avranno una riduzione del 20% delle quote previste per il “Certamen”.


Art. 3) I vincitori dovranno specificare correttamente sui propri curricula il premio vinto e soprattutto il nome del Concorso, da non confondere col Concorso pianistico nazionale “Muzio Clementi”.


Art. 4) Prove:

Cat. Prime Note:Programma libero, durata max6 minuti

Cat. A:Programma libero, durata max9 minuti

Cat. B:Programma libero, durata max11 minuti

Cat. C:Programma libero, durata max13 minuti


Due copie dei brani presentati dovranno essere consegnate alla Commissione giudicatrice. Non sono ammesse copie manoscritte, né brani inediti o edizioni facilitate.


Art. 5) Non possono partecipare al Concorso quei candidati che nei due anni precedenti il Concorso stesso abbiano avuto rapporti didattici di qualunque tipo con uno o più membri della Commissione. Ogni Giurato rilascerà in proposito una dichiarazione scritta sotto la propria responsabilità, che sarà allegata agli atti. Pertanto è fatto obbligo di indicare chiaramente il nome dell’insegnante sulla scheda di iscrizione.


Art. 6) Il giudizio della Commissione è inappellabile e insindacabile, e sarà espresso mediante votazione in centesimi, con la riserva di non assegnare i premi se la preparazione dei candidati sarà ritenuta insufficiente. I risultati saranno comunicati e affissi alla fine delle prove; i punteggi inferiori a 80/100 verranno comunicati personalmente solo dietro richiesta degli interessati presenti al momento della lettura dei risultati stessi.


Art. 7) I vincitori Assoluti di categoria, nonché quelli indicati dalla Giuria, si esibiranno nel concerto finale assieme ai vincitori del Concorso pianistico nazionale “Muzio Clementi”. I brani saranno quelli indicati dalla Giuria stessa, e sarà di rigore un abito adeguato al concerto.  I Primi Premi Assoluti e i Primi Premi dovranno essere ritirati durante il concerto finale, che si svolgerà sabato 18 giugno 2011.

I vincitori di categoria (borse di studio) delle precedenti edizioni non potranno partecipare alla stessa categoria vinta; i vincitori del premio finale “Gradus” non potranno partecipare all’edizione immediatamente successiva del Concorso.


Art. 8) I concorrenti riceveranno una convocazione scritta (ed e-mail per chi lo usa) dalla quale risulteranno giorno e ora dell’appello per le prove. Chiunque risulti assente a tale appello sarà escluso dal Concorso. L’organizzazione non si assume responsabilità per il mancato o tardivo recapito della convocazione, pertanto gli interessati sono tenuti ad informarsi personalmente, dal 10 giugno in poi.

I concorrenti dovranno presentarsi con un loro valido documento di riconoscimento, in mancanza del quale non saranno ammessi alla prova. Non saranno accettati documenti dei genitori.

L’ordine di esecuzione sarà stabilito da una lettera estratta a sorte prima dell’inizio delle prove, valida per tutte le categorie. La quota di iscrizione non è rimborsabile se non per il mancato svolgimento del Concorso.

Le date sono previste dal 13 al 18 giugno, 2011, ma se il numero di iscritti dovesse risultare cospicuo, sarà prevista la possibilità di anticipare alcune prove al 12 giugno, in tal caso gli iscritti verranno informati in tempo utile.


Art. 9) La Direzione Artistica si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche al presente regolamento per un migliore svolgimento del Concorso e qualora lo ritenga opportuno; si riserva inoltre il diritto di sopprimere alcune categorie se ve ne fosse necessità: in questo caso gli iscritti saranno informati e rimborsati.

L’organizzazione non si assume responsabilità per eventuali danni a persone o cose durante lo svolgimento del Concorso.


Art. 10) In caso di riprese televisive o radiofoniche i Concorrenti non potranno richiedere alcun compenso. I risultati saranno visibili sulle pagine web del Concorso.


Art. 11) L’iscrizione al Concorso comporta l’accettazione incondizionata delle regole stabilite da questo bando.


Art. 12) I concorrenti dovranno inviare come Raccomandata entro e non oltre il giorno 10 maggio 2011 (farà fede il timbro postale), l’apposito modulo compilato in ogni sua parte, una fotocopia autocertificata di un loro valido documento di identità* e una copia del certificato di avvenuto bonifico della quota di iscrizione, da versarsi sul C/C n° 17332, intestato a «Ass. Villa Caruso» (IBAN IT90N0886637920000000017332, SWIFT ICRAITF1O21) a nome del concorrente, specificando “tassa di iscrizione Concorso Gradus”.   Le domande devono essere indirizzate alla Direzione Artistica «Duo Pianistico di Firenze» - Casella Postale 30 - 50055 Lastra a Signa (FI).

* Il concorrente si impegna a presentare il suo documento originale al momento della prova, consapevole che in mancanza di questo non potrà effettuare la prova stessa. Eventuali chiarimenti possono essere richiesti al seguente numero telefonico: Direzione Artistica 349/2653334 - 055/87.25.692.


-   PREMI  -


Per tutte le fasce di premi è prevista la possibilità di ex-aequo.

Ogni Concorrente che avrà riportato la votazione più alta a partire da 95/100 sarà il Vincitore di Categoria, e riceverà un Diploma di 1° Premio Assoluto e una Coppa.

Ogni altro Concorrente che avrà riportato una votazione non inferiore a 95/100 riceverà un Diploma di 1° Premio e una Medaglia.

Ogni Concorrente che avrà riportato una votazione non inferiore a 90/100 riceverà un Diploma di 2° Premio.

Ogni Concorrente che avrà riportato una votazione non inferiore a 85/100 riceverà un Diploma di 3° Premio.

Ogni Concorrente che avrà riportato una votazione non inferiore a 80/100 riceverà un Diploma di Merito.

A tutti gli altri Concorrenti sarà rilasciato un Diploma di Partecipazione.


Al 1° Assoluto della CAT.“Prime Note” € 100,00

Al 1° Assoluto della CAT.“A”€ 120,00

Al 1° Assoluto della CAT.“B”€ 140,00

Al 1° Assoluto della CAT.“C”€ 180,00

Nel caso di Assoluti ex-aequo il premio sarà diviso.


Alla fine di tutte le prove, la Giuria assegnerà il Premio finale “GRADUS” di € 400,00 scegliendo il migliore fra i Vincitori assoluti delle quattro categorie. Per l’assegnazione di questo Premio finale non si terrà conto dei punteggi di Categoria, in maniera da permettere alla Giuria nelle precedenti valutazioni il naturale e generoso incoraggiamento nelle votazioni delle categorie dei più piccoli.




Scheda di iscrizione

4° CONCORSO PIANISTICO NAZIONALE

Gradus ad Musicum Certamen


 CAT. ........................    13 - 18 giugno 2011


da spedire Raccomandata entro e non oltre il giorno 10 maggio 2011 a

Direzione Artistica: Duo Pianistico di Firenze

Casella Postale 30 - 50055 Lastra a Signa (FI)

(si prega di scrivere chiaramente, soprattuto il numero di tel. ed e-mail)


Il sottoscritto ..............................................................................


nato a ................................................. prov......... il ...................


residente a .......................................CAP...............  prov........


via .............................................................................n° ..........


tel. .................................... cellulare .........................................


E-mail (siete pregati di indicarlo) ................................................


allievo del M° ............................................................................


residente a .................................................................................

             CAP              città   prov.


.....................................................................................

       via e numerotel.


presa visione del regolamento del Concorso, chiede di essere ammesso a partecipare. Allega fotocopia del documento di identità personale (non del genitore) con autocertificazione* e copia del certificato di avvenuto versamento della quota di iscrizione.

Indica i brani scelti per la prova. 


Programma .............................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................



             Firma del genitore 


           ................................


  1. *Il concorrente si impegna a presentare il documento originale al momento della prova, consapevole che in mancanza di questo non potrà 

effettuare la prova stessa.


Scarica il Bando del Concorso in formato elettronicoRegolamento_Certamen_files/clementi%20concorso%20web1_1.pdf